Emil Banca, anche Frassinoro tra i comuni da promuovere

Emil Banca, anche Frassinoro tra i comuni da promuovere

lunedì 15 marzo 2021

“Abbiamo un cuore in Comune – racconti di territori unici”, l'iniziativa dell'istituto modenese per la valorizzazione e la promozione del territorio

Emil Banca, anche Frassinoro tra i comuni da promuovere

C’è anche Frassinoro tra i dieci comuni selezionati per diventare protagonisti di “Abbiamo un cuore in Comune – racconti di territori unici”, il nuovo progetto rivolto a tutte le amministrazioni comunali delle province emiliane in cui è presente Emil Banca. La prima edizione dell’iniziativa promossa da Emil Banca per la valorizzazione e sostenere l’economia locale e il turismo, con particolare attenzione ai temi della sostenibilità, ha raccolto le candidature di 93 Comuni dalle province di Modena, Bologna, Ferrara, Reggio Emilia e Parma.

La commissione, composta dai rappresentanti delle istituzioni e degli enti culturali e turistici del territorio, ha valutato sia le ricchezze culturali e/o naturalistiche, sia la narrativa, i cenni storici e le leggende con cui ogni comune si è candidato, valorizzando così i racconti di territori unici.

Frassinoro, unico comune modenese selezionato, ha evidenziato la sua consolidata vocazione per lo sport. Non solo per le tante opportunità che offre agli amanti delle attività outdoor, ma anche per i centri turistico-sportivi attrezzati e per i campioni del passato e del presente che può vantare. Frassinoro propone anche una tradizione gastronomica tutelata da marchi di qualità e manifestazioni religiose e popolari che attirano migliaia di persone.

Frassinoro e gli altri nove comuni selezionati (San Benedetto di Val di Sambro, Sasso Marconi, Vergato, Zola Predosa, Portomaggiore, Bardi, Fidenza, Canossa e Novellara) diventeranno il soggetto di altrettanti video promozionali realizzati dagli studenti dell’Accademia di Belle Arti di Bologna che offriranno il loro sguardo giovane a questi territori così carichi di storia.

Il vincitore della prima edizione di “Abbiamo un cuore in Comune” sarà proclamato a maggio, quando si assegneranno i riconoscimenti e si annunceranno i comuni meritevoli della menzione speciale sostenibilità tra tutti quelli che hanno partecipato all’iniziativa e che si sono distinti per i progetti realizzati in linea con gli obiettivi Onu 2030.

  Laura Viviani

Riproduzione riservata ©
281

Federazioni