Biologico, Alleanza Cooperative Agroalimentari: "Bene ok definitivo al Ddl"

Biologico, Alleanza Cooperative Agroalimentari: "Bene ok definitivo al Ddl"

giovedì 3 marzo 2022

Il commento all'approvazione della misura che tutela lo sviluppo e la competitività della produzione biologica

Biologico, Alleanza Cooperative Agroalimentari: "Bene ok definitivo al Ddl"

L’Alleanza Cooperative Agroalimentari esprime grande soddisfazione per l’approvazione del Disegno di legge per la “tutela, lo sviluppo e la competitività della produzione agricola, agroalimentare e dell'acquacoltura con metodo biologico”.

«Da oggi abbiamo finalmente una disciplina completa sull’agricoltura biologica – ha commentato il Coordinatore del settore biologico Francesco Torriani – e ciò è un chiaro riconoscimento della valenza strategica della produzione agroalimentare con metodo biologico e della sua funzione non solo economica, ma anche sociale e ambientale».

«Il tortuoso iter che ha avuto il Ddl ha rischiato di rendere inutili le grandi opportunità contenute nella Legge per il settore biologico, rallentando in tal modo un processo che invece a livello comunitario sta correndo veloce – ha proseguito –. Va riconosciuto alla presidente del Senato Casellati il merito di aver deciso di calendarizzare in tempi brevi la votazione sul nuovo testo, dopo le ultime modifiche apportate alla Camera dei Deputati».

Torriani ha anche sottolineato come l’Alleanza «abbia sempre sostenuto la necessità di approvare un testo al quale ha contribuito fattivamente, individuando nelle filiere e nei distretti i due binari principali di sviluppo dell’agricoltura biologica».

 

  Laura Viviani

Riproduzione riservata ©
156

Territorio