Assimoco, Zampieri è il nuovo vicepresidente vicario del Gruppo

Assimoco, Zampieri è il nuovo vicepresidente vicario del Gruppo

venerdì 20 gennaio 2023

Succede a Paul Gasser, in pensione dalla fine del 2022

Assimoco, Zampieri è il nuovo vicepresidente vicario del Gruppo

Robert Zampieri è il nuovo vicepresidente vicario del Gruppo Assimoco, prima compagnia assicurativa italiana ad aver acquisito la qualifica di Società Benefit.

Zampieri, che è il nuovo direttore generale della Federazione Raiffeisen dell’Alto Adige, succede a Paul Gasser, in pensione dalla fine del 2022.

Classe 1972, Zampieri è nato a Bolzano e parla correntemente tedesco, italiano e inglese. Dopo aver conseguito il diploma scientifico nel capoluogo altoatesino, ha studiato Economia all’Università di Trento e alla Durham University, in Inghilterra. Dopo le prime esperienze professionali presso uno studio di commercialisti a Monaco di Baviera, ha dato il via a una lunga carriera a livello cooperativo.

Dal 1999 al 2004, è stato direttore di Bio Val Venosta e direttore marketing dell’associazione produttori Val Venostra (VI.P); nel 2004 è stato nominato direttore generale di Milkon e, nel 2013 di Latte Montagna Alto Adige (Mila). Nel 2005 è stato eletto nel Consiglio di amministrazione della Cassa Raiffeisen Bronzolo-Ora e, tre anni dopo, nominato presidente. Dal 2010 presiede la Cassa Raiffeisen Bassa Atesina. Dal 2009 al 2022, è stato membro del Consiglio di amministrazione e del Comitato esecutivo della Federazione Raiffeisen e, dal 2015 al 2022, ne ha ricoperto la carica di vicepresidente vicario. 

Zampieri rappresenta Assimoco nei confronti di terzi e davanti a qualsiasi autorità giudiziaria, finanziaria e amministrativa, di qualunque ordine e grado, sia dello Stato italiano sia di Stati esteri, per garantire l’esercizio dell’attività assicurativa e societaria in genere, per tutelare gli interessi della società, con facoltà di conciliare e transigere le controversie di qualunque natura.

Al neo vicepresidente vicario del Gruppo Assimoco va anche il potere di intraprendere ogni azione ritenuta necessaria al conseguimento dell’oggetto sociale, anche delegandone l’esecuzione, conformemente alle linee strategiche definite dal Consiglio di amministrazione e di sovrintendere alle operazioni di investimento e disinvestimento mobiliare inerenti l’attività assicurativa.

Il Gruppo Assimoco, da quasi cinquant’anni compagnia di riferimento del movimento cooperativo, ringrazia Paul Gasser per l’eccellente attività svolta nell’interesse della Compagnia e dà il benvenuto a Robert Zampieri.Assimoco,

  Laura Viviani

Riproduzione riservata ©
17

Territorio