8 marzo: Manca, cooperazione sempre più al femminile, donne oltre 6 occupati su 10

8 marzo: Manca, cooperazione sempre più al femminile, donne oltre 6 occupati su 10

venerdì 8 marzo 2024

Gardini, rafforzare reti di welfare: 1 donna su 4 lascia il lavoro per occuparsi di un minore o un anziano

8 marzo: Manca, cooperazione sempre più al femminile, donne oltre 6 occupati su 10

«Con il 61% di lavoratrici donne, il 42% dei soci e il 27,2% di governance femminile con donne alla guida, le imprese di Confcooperative contribuiscono all’empowerment femminile. Non è un punto di arrivo, ma di partenza per mettere concretamente in pratica il messaggio lanciato dall’Onu in occasione della Giornata internazionale della donna “Investire nelle donne: accelerare il progresso”. Un programma che individua cinque aree chiave per garantire che le donne non siano lasciate indietro». Lo dice Anna Manca, vicepresidente di Confcooperative e presidente della Commissione Dirigenti Donne dell’organizzazione.

«Investire nelle donne è una pietra angolare per costruire società inclusive. Orientare le spese di welfare per rafforzare i servizi pubblici essenziali e la protezione sociale verso le lavoratrici – conclude Anna Manca – sono sicuramente due punti chiave per investire sulle donne e favorirne crescita e progresso». (foto Imagoeconomica)

  Francesco Agresti

Tag:

8 marzo
Riproduzione riservata ©
98

Confederazione

Territorio

Federazioni