Toscana: dalle lezioni di yoga al parrucchiere per disabili, le imprese cooperative ideate dai ragazzi

Toscana: dalle lezioni di yoga al parrucchiere per disabili, le imprese cooperative ideate dai ragazzi

giovedì 16 maggio 2024

“Verso Toscana 2030” è il progetto promosso da Confcooperative Toscana e Federazione Toscana BCC nelle scuole della regione

Toscana: dalle lezioni di yoga al parrucchiere per disabili, le imprese cooperative ideate dai ragazzi

Lezione di yoga per aiutare i compagni a superare ansia e attacchi panico, piantumazione di alberi e fiori in città e a scuola, un parrucchiere a prezzo calmierato per ragazzi disabili e con difficoltà economiche, raccolte alimentari in favore della Caritas. Sono alcune delle attività portate avanti dalle imprese cooperative simulate realizzate dagli alunni delle scuole toscane nell'ambito del progetto “Verso Toscana 2030 – Il Rinascimento della Cooperazione”, promosso da Confcooperative Toscana e Federazione Toscana BCC con il sostegno di Fondosviluppo, presentate  nell'evento annuale finale che si è svolto all’Istituto degli Innocenti a Firenze.

E' stata l’occasione per gli studenti di raccontare le imprese cooperative simulate che hanno creato in classe, e per i giovani del servizio civile universale di illustrare i progetti a cui hanno partecipato all'interno delle coop aderenti a Confcooperative Toscana e ai Salesiani per il Sociale.

Dal 2013 Confcooperative Toscana e la Federazione Toscana delle Banche di Credito Cooperativo, con il sostegno di Fondosviluppo, fondo mutualistico di Confcooperative. e poi in collaborazione con l’Ufficio Scolastico Regionale per la Toscana, portano avanti il progetto “Verso Toscana 2030”: l'obiettivo è la promozione e la diffusione della cultura dell’autoimprenditorialità cooperativa ed i suoi valori, dalle scuole primarie alle secondarie di secondo grado, grazie ad esperienze in classe di simulazione di imprese cooperative.
Nell'anno scolastico 2023-34 hanno partecipato 870 studenti e 36 insegnanti, coinvolti in 24 imprese cooperative simulate e 17 supervisioni. 
Dall’avvio dell’esperienza del servizio civile volontario, nel 2001, Confcooperative Toscana ha coinvolto più di 1.500 giovani.

Oltre ad una restituzione del singolo percorso, gli studenti e i giovani del servizio civile stamani sono stati coinvolti nel condividere le loro aspettative per la Toscana del futuro, la cui fotografia ci verrà consegnata tramite l’elaborazione dell’Intelligenza Artificiale.

Alla mattinata, moderata dal giornalista Leonardo Canestrelli, sono intervenuti: Alberto Grilli, presidente di Confcooperative Toscana, Serena Spinelli, assessora al Sociale della Regione Toscana, Bernard Dika, portavoce del presidente della Regione Toscana, Sara Funaro, assessore al Welfare del Comune di Firenze, Gianfranco Donato, vice presidente Federazione Toscana Bcc, Sara Minotti, Fondosviluppo, Lucilla Martellini, Salesiani per il Sociale Aps - Consorzio Zenit.

“Attraverso questo progetto portiamo i valori positivi legati alla cooperazione, alla partecipazione, alla socialità, alla pace, all’ambiente e al lavoro tra i giovani, nelle scuole: i ragazzi hanno così la possibilità di sperimentare in prima persona simulando un'impresa cooperativa” commenta Alberto Grilli presidente di Confcooperative Toscana. “Il percorso avviato nelle scuole continua poi idealmente con il servizio civile universale, in cui, dopo aver simulato, i giovani possono toccare con mano cosa vuol dire davvero la cooperazione. Questi percorsi sono anche occasioni importanti di confronto sul futuro che i ragazzi stanno costruendo”.

Durante l'evento è stato proiettato un video in ricordo di Claudia Fiaschi, presidente di Confcooperative Toscana recentemente scomparsa, che ha sempre promosso e creduto le iniziative volte ad avvicinare i giovani alla forma d’impresa cooperativa, puntato sulle nuove generazioni.

All'evento hanno partecipato 200 alunni che hanno presentato 11 progetti. Cinquanta invece i ragazzi del Servizio civile presenti.

  Alessandra Fabri

Riproduzione riservata ©
44

Confederazione

Territorio

Federazioni