Sanremo, la vera novità sarà la cooperazione, corner per esibizioni artisti emergenti

Sanremo, la vera novità sarà la cooperazione, corner per esibizioni artisti emergenti

giovedì 1 febbraio 2024

A due passi dal Teatro Ariston ci sarà spazio per 25 cantanti

Sanremo, la vera novità sarà la cooperazione, corner per esibizioni artisti emergenti

La cooperativa Esibirsi di Morsano al Tagliamento, aderente a Confcooperative Pordenone e più grande d’Italia nel settore spettacolo (gli artisti soci sono circa 8.400 provenienti da tutta la Penisola), sarà anche quest'anno presente dal 6 al 10 di febbraio in piazza Colombo a Sanremo, a poca distanza dal teatro Ariston, con un proprio corner informativo per consulenze gratuite sulla tematica dei diritti e doveri dei lavoratori dello spettacolo, insieme a Voci.fm. Ma quest’anno c’è una bella novità: al corner di Esibirsi ci si potrà anche…esibire.  "In questa edizione 2024 la cooperativa sarà presente con nuove iniziative -  spiega Giuliano Biasin, amministratore e co-founder della cooperativa che sarà a Sanremo insieme al membro del Cda della cooperativa Luigi Buggio  -  con una veste rinnovata e ricca di contenuti. Oltre alla consueta postazione di piazza Colombo ed il “corner mobile” daremo la possibilità di esibirsi a 25 cantanti di far conoscere la propria voce ed i propri brani, in una modalità tanto originale quanto accattivante, che è quella dell’artista di strada, attraverso un format che abbiamo chiamato "Esibirsi...a Sanremo". 

L’iniziativa vede la collaborazione di Meiweb.it che si occuperà di video-intervistare gli artisti dopo la loro esibizione e di Voci.fm che a sua volta condividerà le interviste. La Cooperativa Esibirsi si occupa ormai da 22 anni di dare agli artisti una struttura che permetta loro di poter lavorare in piena regola con tutti gli adempimenti contrattuali, fiscali, contributivi ed assicurativi necessari e l’assistenza continua di professionisti. “La qualità dei servizi che offriamo - aggiunge Biasin -, unitamente ad un costo accessibile davvero a chiunque, ha permesso alla coop Esibirsi di diventare la realtà numero 1 a livello nazionale per numero di iscritti, con un trend in crescita anche per il corrente anno: basti pensare che solo a gennaio abbiamo registrato 200 nuovi soci. Un risultato straordinario, frutto di duro lavoro e costante attenzione alle esigenze dei soci”.

Inoltre anche quest’anno sul palco del Festival di Sanremo si esibiranno alcuni dei soci della cooperativa ed alcuni prenderanno parte alle esibizioni del palco esterno su piazza Colombo. Tra i soci anche il dj Albert Marzinotto che si esibirà al Suzuki Stage con Paola e Chiara. Si può seguire la cooperativa nella sua “trasferta” sanremese attraverso il link https://sanremo.esibirsi.it

“Ancora una volta - commenta Luigi Piccoli presidente di Confcooperative Pordenone - la cooperativa Esibirsi si conferma come una delle realtà più dinamiche nel mondo dello spettacolo, confermando di essere davvero, con spirito mutualistico, al fianco degli artisti anche negli importanti aspetti burocratici”. 

Infatti Esibirsi dà agli artisti soci un prezioso aiuto per gli adempimenti burocratici e contributivi legati alle loro esibizioni. Inoltre la cooperativa si è anche dedicata alla formazione sulla tematica “diritti e doveri del lavoratore dello spettacolo” con numerosi workshop gratuiti. 

 

  Francesco Agresti

Tag:

sanremo
Riproduzione riservata ©
63

Federazioni