Ucraina, Gardini consegna prima tranche di aiuti alla Croce Rossa

Ucraina, Gardini consegna prima tranche di aiuti alla Croce Rossa

giovedì 21 aprile 2022

Raccolte le donazioni che cooperatori e cooperative hanno fatto arrivare sul conto corrente dedicato attivato dalla nostra organizzazione

Ucraina, Gardini consegna prima tranche di aiuti alla Croce Rossa

Un assegno da 53mila e 500 euro, una prima tranche dei fondi raccolti da Confcooperative, è stato consegnato questa mattina dal presidente di Confcooperative Gardini alla Croce Rossa che li impiegherà per dare assistenza alla popolazione ucraina.

 

“Con questo gesto - ha sottolineato il presidente di Confcooperative  - le nostre cooperative, i nostri cooperatori confermano il loro spirito solidale con chi versa in stato di bisogno. La cooperazione nasce proprio per dare risposte ai bisogni. Certo, quelli che stanno affliggendo la vita di milioni di persone in Ucraina sono di ben altra natura rispetto ai bisogni a cui siamo abituati a dare risposta. Non potendo, o potendo solo in parte, dare un contributo diretto, abbiamo deciso di destinare le donazioni raccolte alla Croce Rossa che è in prima linea sul fronte dell’assistenza e del supporto alle donne, ai bambini, agli anziani costretti a lasciare tutto per proteggere la loro vita. Il conto corrente che ha raccolto questa somma resta aperto a tutti coloro che vorranno continuare dare il loro contributo”

  Francesco Agresti

Tag:

ucraina
Riproduzione riservata ©
214

Territorio

Federazioni